SKIES

SKIES COPRODUZIONE sanpapié, Companhia Joao Garcia Miguel e Teatro-cine de Torres Vedras, Teatro Ibérico, Centro Cultural Vila Flor, Centro Cultural de Ílhavo João Garcia Miguel SKIES Guarda Trailer

eventi in programma Non ci sono altri eventi in programma . .

SKIES
—-
ideazione, drammaturgia e regia di
João Garcia Miguel
—-
coreografia e interpretazione di
Lara Guidetti
—-
musica originale di
Sara Ribeiro

«Il servirsi di un testo classico è come essere spinti a sbirciare,
durante il sonno, nella propria anima.»

Joao Garcia Miguel

DEBUTTO/ESIBIZIONI
RASSEGNA STAMPA

CAST &
CREDITS

direzione tecnica e luci di João Garcia Miguel
suono a cura di Cristovao Faria Carvalho

produzione italiana Fabio Ferretti
produzione esecutiva Raquel Matos
fotografia e video di Tyrone Ormsby

Sinossi

IDENTITÀ 2.0

A partire dal concetto di femminino e dalle sue manifestazioni di morte e rinascita presenti in Euripide, João Garcia Miguel ha creato per Lara Guidetti un assolo sulla morte e la rinascita della dee che vivono in ogni essere umano.

Un approccio alle Baccanti a partire dal punto di vista di una persona che danza. Le dee che si possono ispirare, liberare e svegliare, negli uomini come nelle donne, si muovono e si manifestano attraverso quattro paesaggi: la donna, l’acqua, l’uccello e il cielo. Lara Guidetti danza la metamorfosi delle dee: è il corpo di una danzatrice che permette di accedere al simbolo, alle profondità in trasformazione. Il lavoro è un avvicinamento al presente indecifrabile del testo attraverso le metafore che il corpo struttura. E il corpo è per natura un dio dalle molte facce, con attributi e poteri narrativi eccentrici, ma detiene un singolare narrativo che connette direttamente con le ossa, i muscoli, il battito.

In scena, oltre a Lara, la musicista e performer portoghese Sara Ribeiro, che contribuisce alla creazione di una performance intensa e vibrante, in cui corpo, spazio scenico e vocalità si intrecciano nella creazione di un immaginario in grado di far dialogare antico e moderno, classico e contemporaneo.